Picasso: l'artista e il personaggio. In mostra all'Ara Pacis


14 ottobre 2016 – 19 febbraio 2017

Picasso Images. Le opere, l’artista, il personaggio

Roma

Museo dell’Ara Pacis

Orario: 9.30-19.30

http://www.arapacis.it

I bambini di una prima elementare guardano curiosi gli scatti di scena del film La vie commence demain. Ridono nel vedere Picasso in calzoncini e camicia floreale, mentre scherza con Prevert. L’artista e il poeta nascondono il viso dietro piatti di ceramica con disegni antropomorfi. «Hanno la maschera!» gridano in coro. Alla fine, ecco cosa pensano di Picasso: «Era curioso, aveva gli occhi grandi, gli piaceva dipingere, fare collage, amava bambini e animali e scherzava sempre». Tutto vero, e come spesso accade, i piccoli paiono avvicinarsi a Picasso meglio e prima dei grandi. In realtà la mostra è da consigliare ai grandi, sia per i molti spunti inediti sullo stretto rapporto fra fotografia e genesi artistica, sia per le splendide opere. Dai fondi sterminati del Musée Picasso di Parigi 176 fotografie (alcune di Picasso stesso) accompagnano, in efficace dialogo, dipinti, disegni, sculture: un luminoso percorso nella lunga vicenda umana e artistica. Non mancano, certo, le immagini-iconiche del maestro più fotogenico del XX secolo: Picasso in spiaggia che tiene l’ombrello alla compagna Françoise (di Capa), o che ride nella vasca da bagno (di D.D. Duncan, oggi centenario, unico amico ancora vivo). Ci piace però segnalare i magici notturni con le sculture in atelier e le “transmutations” di Brassaï (grattage e ritocco su negativo, sperimentato anche da Picasso negli stessi anni). E poi gli scatti di Maywald, Mili, Glass, Colombe, Doisneau, Newman, Quinn, Clergue, Brandt, Burri. E di Dora Maar, “la donna che piange”, con la serie sulla genesi di Guernica. E soprattutto quelli del giovane Picasso con le case “cubiste” di Horta (1909), e i “découpages” in sovraimpressione, eterei ectoplasmi impressi sui negativi di André Villers, pubblicati nel 1962 con prefazione di Prevert. Fra i dipinti, L’uomo con pipa e Il pittore e la modella (1914), Nudo in giardino (1934), L’atelier de La Californie (1956). Una mostra da non perdere.

Gloria Fossi


 THE ARTIFACT MANIFAST: 

 

This is a great space to write long text about your company and your services. You can use this space to go into a little more detail about your company. Talk about your team and what services you provide. Tell your visitors the story of how you came up with the idea for your business and what makes you different from your competitors. Make your company stand out and show your visitors who you are. Tip: Add your own image by double clicking the image and clicking Change Image.

 UPCOMING EVENTS: 

 

10/31/23:  Scandinavian Art Show

 

11/6/23:  Video Art Around The World

 

11/29/23:  Lecture: History of Art

 

12/1/23:  Installations 2023 Indie Film Festival

 FOLLOW THE ARTIFACT: 
  • Facebook B&W
  • Twitter B&W
  • Instagram B&W
 RECENT POSTS: 
 SEARCH BY TAGS: 
Non ci sono ancora tag.